Infiammazione da sovraccarico al piede2017-02-08T15:57:23+00:00

Infiammazione da sovraccarico al piede

Uomo di 32 anni, falegname, sportivo amatoriale di calcetto, da ormai alcuni mesi soffre di un dolore al piede destro che compromette non solo l’attività sportiva ma anche quella lavorativa e sociale, il dolore è una presenza continua nella regione del medio piede a livello dell’arco plantare, più precisamente nella regione del primo cuboide.

Infiammazione da sovraccarico al piede

Dopo aver eseguito una foto al podoscopio dell’appoggio plantare, sono state eseguite alcune sedute di elettroterapia (InterX 5002) senza evidenti risultati, il dolore diminuiva ma solo per poche ore. Durante l’anamnesi, il paziente aveva riferito di aver subito (qualche anno prima) un intervento in artoscopia al ginocchio della stessa gamba per la “pulizia” da frammenti del menisco mediale, dopo tale intervento erano seguite diverse visite ortopediche, ma non avevano evidenziato alcun difetto, anzi, l’intervento era riuscito perfettamente. Vedendo che i risultati tardavano ad arrivare, si è cominciato a pensare che il problema fosse da un’altra parte. Si pensò subito al ginocchio, sapendo che aveva subito un intervento e l’equilibrio poteva essere stato alterato. infatti, subito al primo trattamento con Interx e Tecarterapia dei muscoli quali, polpaccio, soleo, peroniero posteriore, i risultati si sono evidenziati

Miglior mobilità e assenza di dolore all’appoggio del piede, alcuni dei dolori non considerati dal paziente come importanti all’interno del ginocchio durante la massima flessione sono spariti, il paziente non li aveva ricollegati ma in realtà avevano la stessa origine. Con l’assenza totale di dolore anche sotto sforzo si è potuto riprendere l’attività sportiva per ben due volte la settimana.

Dove c’è dolore non è mai li il problema, a meno che non si tratti di un trauma diretto!!

Più lontano rispetto all’origine del dolore andremo a trattare e a risolvere un problema e più a lungo sarà la durata del risultato.