Dolore alla testa (emicrania)2017-02-08T15:56:01+00:00

Dolore alla testa (emicrania)

Donna di 41 anni, impiegata, lamenta dolore alla testa ormai da più di 25 anni senza mai avere un giorno di tregua. Ripetutamente visitata da diversi specialisti come: ortopedici, neurologi, psicologi e psichiatri, nessuno è riuscito a trovare una motivazione al problema e si sono in oltre limitati a somministrare farmaci e psicofarmaci di ogni genere.

Nessuna che possa determinare la causa e che indichi un percorso da seguire per una risoluzione.

Da tutti i test chinesiologici non è emerso nulla d’importante, la paziente durante l’anamnesi ha riferito di aver subito una caduta dalle scale quando aveva 5 anni circa, si ricorda di aver battuto violentemente il bacino, si decide quindi di utilizzare la tecnica craniosacrale, e mentre la terapia si concentra sul cranio la paziente ottiene un sollievo totale immediato per tutta la durata della manipolazione.

Il mal di testa non è più costante 24 ore al giorno tutti i giorni, dopo la terapia per qualche ora il dolore scompare, si ripresenta però già il giorno dopo anche se non più in forma acuta.

Purtroppo, forse per il troppo tempo intercorso, forse perché nel frattempo l’evoluzione della crescita ha fissato i tessuti con tensioni anomale, i risultati sono limitati e il mal di testa anche se con meno intensità continua a dare fastidio, è incoraggiante che si sia trovato il motivo del dolore e che, se anche di poco, sia cambiata l’intensità, la strada è stata sicuramente quella giusta, altrimenti non si sarebbero visti cambiamenti.